Modifica dei risultati di ricerca in base a feedback implicito degli utenti

La presente informativa si riferisce al posizionamento dei risultati della ricerca.

I motori di ricerca di Internet mirano a identificare documenti o altri elementi rilevanti per le esigenze di un utente e a presentare i documenti o gli articoli in un modo che sia più utile all’utente. Tale attività comporta spesso una buona dose di lettura della mente, deducendo da vari indizi ciò che l’utente desidera. Alcuni indizi possono essere specifici dell’utente. Ad esempio, la conoscenza del fatto che un utente sta effettuando una richiesta da un dispositivo mobile e la conoscenza della posizione del dispositivo, possono comportare risultati di ricerca molto migliori per tale utente.

Gli indizi sulle esigenze di un utente possono anche essere più generali. Ad esempio, i risultati della ricerca possono avere un’importanza elevata, o rilevata inferenza, se un numero di altri risultati della ricerca si collegano ad essi. Se i risultati del collegamento sono essi stessi altamente rilevanti, i risultati collegati possono avere una rilevanza particolarmente elevata. Un simile approccio per determinare la pertinenza, generalmente associato alla tecnologia GOOGLE® PageRank, si basa sul presupposto che, se gli autori di pagine Web ritenessero che un altro sito Web fosse abbastanza rilevante da essere collegato, i ricercatori web troverebbero anche il sito per essere particolarmente rilevante. In breve, gli autori del web “votano” la pertinenza dei siti.

Altri vari input possono essere utilizzati al posto di, o in aggiunta a tali tecniche, per determinare e classificare i risultati della ricerca. Ad esempio, è possibile misurare le reazioni degli utenti a determinati risultati di ricerca o elenchi di risultati di ricerca, in modo che i risultati su cui gli utenti fanno spesso clic ricevano un ranking più elevato. L’assunto generale secondo tale approccio è che gli utenti di ricerca sono spesso i migliori giudici di pertinenza, quindi se selezionano un particolare risultato di ricerca, è probabile che sia pertinente, o almeno più pertinente delle alternative presentate. approfondimento brevetto

Leave a Reply